Privacy Policy








MIA SOLTANTO
di Tanita Looms

La prima volta che la vidi, divent˛ Mia.
Sulla soglia,
cuore fanciullo che un istante s'arrest˛...
Ed esplose!
Travolgendo lo sguardo,
correndo oltre i suoi stessi passi,
arrampicandosi lesto sugli scaffali
per udire ancora quella voce
Per afferrare l'anima sua.

La seconda volta, si fece Vita.
Le permisi di vivermi addosso,
scavando gli anni nell'esser mio imperfetto.
E quando sophýa divenne dolore,
caddi stremata fra le sue mura.

La terza volta, fu Uomo.
In me, riflesso.
E finalmente compresi.

L'ultima volta che la vidi, lei divenne Casa.
E nel giaciglio di parole e carta, mi addormentai.



Il senso della vita - The Meaning of Life
Poesie e Canzoni - Poems and Songs



HOME



grafica di angela campanella
tutorial di Monaiekje - traduzione di Pinuccia