Privacy Policy







LE LACRIME DELLA LUNA
di Farad Bastami

Stanotte sotto le stelle e la luna
sono un ebbro fuori di sÚ stesso
Incatenato a questo mondo sporco
gli dico:
"Io e voi, quando diventeremo noi
per l'eternitÓ quando potr˛ brillare insieme a voi"
Man mano arriva l'alba
piano piano spariscono le stelle,
e la luna che piange
e le sue lacrime scendono dai miei occhi



Poesie e Canzoni - Poems and Songs
POESIE DI FARAD BASTAMI



HOME



grafica di angela campanella
tutorial di jeannette, traduzione di Pinuccia