Privacy Policy






SEI TU CHE MI CHIAMI!
di Silvano Montanari

"Senti?
qualcun mi chiama
forse qualcuno m’Ama
Lassù in quel ciel lontano!”
Sento! È una voce calma
come un sussurro lieve:
forse spezzar non vuole
questo silenzio immane.
Fuori la notte incombe
non s’ode alcun rumore
sol del tuo cuore il pulso
che batte per l’Amore, Vive.
La vita! Dove fuggì la Vita?
Scomparve quel dì nascosta
dal manto de la notte.
Ascolta! Un dolce canto d’Angeli
s’ode a venir lontano
là tra le nubi forte
giunge quaggiù pacato
a consolar il cuor da tante pene.
È vero! Qualcuno m’Ama!
Qualcun mi vuole a sé
in Ciel tanto lontano.
Chi può codesto pianto
mutare in tanta gioia
col dolce suo richiamo?
Ma sei Tu, dolce Mamma
sei Tu che mi consoli
e attendi che il Signore
l’Amore Tuo m’involi.
Sei Tu, dolce Mamma
che avvinci il cuore
e muti il mio dolore
in Gioia ed in Bontà.

Ricordando la perdita di mia madre
In un momento di sconforto
Silvano Montanari



Festa della mamma - Mother's Day
Poesie e Canzoni - Poems and Songs



HOME



grafica di angela campanella