Privacy Policy








LA PRIMAVERA
di Rabindranath Tagore

La primavera, che un giorno
apparve col suo seguito
nel mio giardino, s'alz˛ chiassosa
nell'abbondanza d'innumerevoli petali,
nel melograno, nelle campanule,
nelle nuove foglie, di foresta in foresta:
con i suoi molteplici baci
turb˛ l'azzurro del cielo:
fece poi ritorno silenziosa
nel mio eremo deserto:
senza batter ciglio
rimane ferma
nascosta in un angolo
della mia casa solitaria:
guarda lontano, verso l'orizzonte,
e muore l'azzurro del cielo.



Festa della primavera - Spring
Poesie e Canzoni - Poems and Songs



HOME



grafica di angela campanella
Tutorial e tube di Ann TD-Studio
Traduzione di Pinuccia