Privacy Policy








DENTRO
di Manuel Altolaguirre

Gli occhi miei grandi, incollati
all'aria, son gli occhi del cielo.
Guardano profondi, mi guardano,
mi stanno guardando dentro.
Io, assorto, senz'occhi,
con le palpebre aperte,
tanto dolore dissimulo
quanta sventura rivelo.
L'aria mi sta guardando
e piange nel mio corpo oscuro;
il suo pianto sepolto in carne,
mi va nel sangue e nell'ossa,
si fa limo, e radici cerca
con cui spuntare dal suolo.
Gli occhi miei grandi, incollati
all'aria, son gli occhi del cielo.
Nella memoria dell'aria
staranno le mie sofferenze.



Il senso della vita - The Meaning of Life
Poesie e Canzoni - Poems and Songs



HOME



grafica di angela campanella
tutorial di Gabry